Borgo  Della  Pozza
Plastico  in  scala  n

Realizzazione  del  plastico  scala n

Il plastico è in scala n, dal tracciato minimale e dalle dimensioni molto piccole. E' un cerchio di diametro sessanta centimetri, sul quale poserà un tracciato. Qui vediamo la planimetria del tracciato. Il percorso ferroviario costeggerà il mare, e da una parte ci saranno dei ponti ad arco, dall'altra un piccolo posto di blocco. Per rendere l'effetto realistico, sarà disposto un doppio fondale. Il plastico avrà così due scenari (plastico bifronte).

Qui si vede la realizzazione dei componenti del ponte ad archi.

E ecco qualche elemento del ponte montato. 

Si realizzano le volte e si procede all'incollaggio dei mattoni.

I mattoni vengono incollati anche su fogli che si sovrapporranno alle volte.

Come può vedersi i mattoni sono semplici tessere di cartoncino.

Le tessere vengono incollate una per una.

Gli elementi dei ponti sono quasi completi: mancano solo le modanature architettoniche.

Prima di incollare le modanature architettoniche, gli elementi verranno verniciati, colorati, in grigio pietra.

Viene passato il colore grigio pietra (preparato in casa) acrilico.

Il colore viene passato secco e in modo veloce e superficiale.

Questo per creare un naturale effetto di sporcatura come di vissuto.

Adesso bisogna incollare le modanature.

Le modanature sono state incollate.

Il ponte è pronto per essere inserito nel plastico.

Ponte e piloni vengono incollati sul piano.

Qui vediamo l'impalcatura dall'alto.

Qui vediamo l'impalcatura da un altro lato.

L'ancoraggio dei piloni è rinforzato con cartoncino e colla.

Lo vediamo in dettaglio.

Pronto il piano di appoggio dei binari.

Incollati i binari e definiti i due scenari: scenario stazione … 

… e scenario marino!

Si costruiscono i portali di galleria.

Eccoli pronti per essere verniciati.

Ed eccoli verniciati.

Si montano i portali sul percorso. Lato marino.

Lato Stazione.

Si dà forma alla Piazza della Stazione.

Vediamo da vicino la scala e lo scivolo di accesso, il muretto di cinta e il marciapiede. Sono ancora grezzi, da verniciare!

Si modella la scogliera sul lato stazione.

Ecco il fabbricato della stazione.

E' una base portuale adattata a stazione, come se la ferrovia fosse arrivata dopo.

E' realizzata in legno e cartoncino.

La pensilina è uno scarto di policarbonato.

La fotocamera ingrandisce i difetti e le imprecisioni.

Pare che sia un posto di frontiera!

Infatti l'ufficio postale è francese.

Qui lo vediamo dall'altro lato!

Ma l'edicola è italiana!

Con tutte le copertine delle riviste alle pareti!

Tanti giornali e tanti colori! Come al solito, la fotocamera fa notare i difetti di realizzazione.

Si disegnano i palazzi dello sfondo.

Si da una prima definizione dello sfondo.

Si coloro lo sfondo insieme alla scogliera, prevedendo anche la zona della strada!

Si incollano i palazzi. Si incollano dei mattoncini bianchi di rifinitura. 

Si dà profondità allo sfondo con sfumature e accennando i fabbricati dietro. Si costruiscono i lampadari della piazza! Forse le sfere sono venute un po' abbondanti: sono fatte di carta di ovatta imbevuta di colla e appallottolata!

Si colora il mare e si mette un po' di vegetazione spontanea! Si inseriscono la stazione, l'ufficio postale, l'edicola e due panchine (di cartone ripiegato).

Qualche dettaglio.

La vista di insieme. Ora si devono aggiungere figurini e oggetti.

Si lavora al lato marino.

Definito lo scenario: qui lo vediamo dall'alto, con la stradina che scende a mare.

Vediamo la casa della Capitaneria di Porto e la casetta del pescatore.

La Capitaneria dietro l'arco.

La casetta del pescatore dietro l'arco.

Si passa alla verniciatura.

Il lato marittimo è praticamente finito.

Bisogna aggiungere i mezzi (auto, barche, ecc.) e le figurine!

Vediamo un dettaglio!

Costruiamo le imbarcazioni scolpendole sul legno, e poi coloriamole.

Eccole colorate in questa vista dall'alto.

Una vista d'insieme!

Una vista più ravvicinata.

Vista da vicino si notano i difetti della lavorazione a mano. La motolancia non è lunga quindici centimetri come appare in foto, ma meno di tre centimetri.

Il plastico è finito: mancano solo treno e figurini. Questo è il lato stazione.

E questo è il lato mare.

Il trenino per Borgo della Pozza

La Panoramica Express … 

… in attesa di essere verniciato!

E infine….

Benvenuti a 

Borgo Della Pozza